Santa Croce di Magliano, venerdì 25 aprile 2008

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

com << 16/30 aprile << 2008 << home

 

 

post-sisma


ACCORDO DI PROGRAMMA DEL CRATERE, STANZIATI 40 MILIONI DI EURO


 

Larino. Si è parlato dell’accordo di programma sullo sviluppo delle aree terremotate firmato a livello ministeriale nell'incontro tra i sindaci del cratere nella sede del Com.
Sono disponibili 40 milioni di euro, ripartiti al 50% tra finanziamenti per opere pubbliche/infrastrutture e risorse destinate a operatori privati. 
Alla riunione ha partecipato l’avvocato Erminia Gatti, consulente del ministro uscente Antonio Di Pietro, alla quale sono state fornite in modo unitario indicazioni precise per lo sviluppo del territorio. 
La Gatti ha apprezzato il lavoro dei sindaci, che hanno messo da parte ogni campanilismo, recependo le linee guida della cabina di pilotaggio costituita a Roma nelle scorse settimane. 
Da un lato è stato previsto il completamento delle infrastrutture viarie, e dall’altro la realizzazione di due aree funzionali.
Nella zona Pip di Montelongo sarà realizzata una piastra logistica, mentre sulla Bifernina, tra Morrone e Castellino, sorgerà un’area di stoccaggio e commercializzazione di prodotti del territorio. Ora i progetti saranno presentati in via definitiva per l’esame, l’approvazione e la concessione dei fondi. Per quanto riguarda i privati, invece, saranno pubblicati dei bandi specifici.
«Sono particolarmente soddisfatto dell’incontro – afferma il sub-commissario Romagnuolo – nei prossimi giorni, inoltre, inviteremo i nostri parlamentari per esporre la questione dell’abbattimento di tributi e contributi e una nostra proposta chiara per risolvere il problema».

 



 

 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer