Santa Croce di Magliano, sabato 23 dicembre 2017

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

maltempo << 16/31 dicembre << 2017 << home

 

 

 

maltempo


Settimana di Natale all'insegna del maltempo. Freddo pungente, spolverata di neve, ghiaccio. Scuole chiuse per due giorni a Santa Croce di Magliano. Spostate al centro comunitario le attività del "Natale insieme" previste in piazza Marconi.


 

 

 

 

 

 

 

18 dicembre 2018
Spruzzata di neve questa notte su una parte dell’entroterra molisano. In particolare la coltre bianca ha ricoperto case e strade della zona del cratere sismico, da Santa Croce di Magliano passando per Bonefro e Rotello. Ma la neve è caduta anche nella zona trignina da Palata a Castelmauro, donando un aspetto completamente diverso e molto affascinante all’intero panorama. Per il momento non si segnalano disagi sulle strade né provvedimenti di chiusura delle scuole. 
La neve non è arrivata inattesa sul Molise, dato che le previsioni meteo avevano ampiamente annunciato la possibilità di fiocchi anche attorno ai 500 metri di altitudine. La perturbazione che ha attraversato la nostra regione e che tuttora sta toccando diverse parti del Molise ha portato con sé pioggia a ripetizione sulla costa con qualche comparsa di acqua neve e un brusco calo delle temperature rispetto alla metà della scorsa settimana, che fino a venerdì era stata piuttosto mite. 
Dopo un sabato senza particolari precipitazioni, domenica 17 dicembre stata caratterizzata da numerosi temporali su Termoli e hinterland mentre nell’entroterra molisano le gocce di pioggia si sono trasformate nella notte in fiocchi di neve con un ulteriore calo delle temperature. Qualche fiocco perfino sulla costa, a Termoli e Guglionesi.
In queste ore l’Anas è al lavoro per pulire le strade, dove si circola comunque senza difficoltà. 
Oltretutto potrebbe essere soltanto l’inizio di una settimana gelida, almeno secondo quanto annunciano gli esperti di meteoinmolise.com, i quali nel loro consueto aggiornamento del lunedì hanno messo in guardia dal credere che questa spruzzata di neve possa essere estemporanea, dato che il meteo si annuncia piuttosto rigido anche nei giorni che portano al Natale 2017. (Pubblicato su www.primonumero.it il 18/12/2017)

IL QUOTIDIANO DEL MOLISE, 19/12/2017

20 dicembre 2018
Se sulla costa il problema è la pioggia che da diverse ore di mercoledì 20 dicembre scende sulla città adriatica, in alcuni paesi questa notte è arrivata la neve. Tanto che a Santa Croce di Magliano il sindaco Donato D’Ambrosio ha scelto di chiudere le scuole di ogni ordine e grado per evitare incidenti per neve e ghiaccio ai residenti, agli alunni e anche al personale e ai docenti che arrivano in paese quotidianamente per le lezioni dagli altri centri molisani.
Le temperature si aggirano intorno ai 5 gradi sulla costa, come annunciato dagli esperti del meteo, e la pioggia continuerà a bagnare Termoli per tutta la giornata. Anche a Guglionesi e Petacciato il risveglio è stato bagnato, con qualche breve interruzione del temporale. A Larino invece nella notte una spolverata di neve ha imbiancato i tetti, ma al mattino non ha creato disagi alla circolazione e ai cittadini e non è stato necessario interrompere le lezioni.
Sulle principali arterie di collegamento non si registrano disagi particolari e si circola regolarmente, non ci sono interventi dei vigili del fuoco legati alle condizioni metereologiche. (Pubblicato su www.primonumero.it il 20/12/2017)

 

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy