Santa Croce di Magliano, martedì 10 aprile 2018

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

regionali << 1/15 aprile<< 2018 << home

 

 

 

regionali 2018


La nota | di Antonio Martino


 

In un mondo in cui tutto è precario, anche la Sudditanza è diventata a termine, mordi e fuggi.

Confermando il principio secondo il quale al peggio non c’è mai fine, un tempo per ingraziarsi le benevolenze elettorali era necessario promettere posti di lavoro a tempo indeterminato, oggi, a giudicare dai social, quale nuovo modello di voto di scambio, sono sufficienti lavori temporanei di 3/6 mesi a 500 euro mensili senza tutele e contributi.

Trattandosi di uno strumento di inclusione sociale non certo risolutivo, che di per se da sostegno, seppure solo momentaneamente a persone in difficoltà economica, sarebbe opportuno, svincolarlo dalla “benevolenza”della parte politica e lasciarlo gestire ESCLUSIVAMENTE ad un soggetto terzo quale l’Ufficio di collocamento sulla base di requisiti, bandi e graduatorie certe e verificabili.

Antonio Martino
Consigliere di opposizione
Comune di Santa Croce di Magliano

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy