Santa Croce di Magliano, domenica 15 aprile 2018

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

regionali << 1/15 aprile<< 2018 << home

 

 

 

regionali 2018


L'opinione | di Antonio Martino


 

Servizi sanitari reali.
In questi giorni centro destra e centro sinistra, come se non fossero stati sempre loro, negli ultimi 20 anni, a gestire l' apparato ovvero, a determinare con le loro scelte, la situazione attuale, ci " raccontano", come hanno intenzione di riqualificare il sistema sanitario regionale.

Sorvolando sul fatto che proporsi di riformare quanto loro stessi hanno contribuito a determinare, è quanto meno offensivo della intelligenza dell'elettorato.

Ricordo che il candidato presidente di centro sinistra è Assessore uscente con la Giunta frattura e il candidato presidente di centro destra è sostenuto politicamente dal duo Patriciello/Cotugno proprietari di diverse strutture private nonchè, politicamente vicine prima al governatore Iorio e dopo al governatore Frattura, dei quali hanno sostenuto se non determinato tutte le scelte compreso quelle sanitarie.

Non ostante ciò, i termini più usati durante le loro campagne elettorali sono, riferendosi sempre solo ed esclusivamente alle Strutture Pubbliche: Riapriremo, potenzieremo, amplieremo, territorializzeremo, finanzieremo.

Passando dalle chiacchiere alla vita reale, chiamo il numero verde regionale per prenotare un test cardiovascolare da sforzo con pedana, parlo quindi non di una visita ultraspecialistica, bensì di una visita tra le più semplici e comuni e l' operatrice mi dice che, le strutture di Termoli e Larino sono sature per tutto il 2018, l' unica data disponibile in provincia è Campobasso, tra 6 mesi, per fine settembre.

Scommetto che se mi appoggio ad una struttura privata l' attesa sarà molto più contenuta.

Antonio Martino
consigliere di opposizione
Comune di Santa Croce di Magliano

 

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy