Santa Croce di Magliano, martedì 26 giugno 2018

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

giornata rifugiato << 16/30 giugno << 2018 << home

 

 

 

Giornata Mondiale del Rifugiato


Concluse le iniziative dedicate alla Giornata mondiale del Rifugiato e organizzate dallo Sprar “Casa D’Amico” di Santa Croce di Magliano


 

 

...E così sono finiti gli eventi della giornata mondiale del rifugiato dello SPRAR " Casa D'Amico" di Santa Croce di Magliano...
Un luogo che dopo anni si riempie di pubblico per assistere ad uno spettacolo teatrale nato in tre giorni, con la sapiente guida di Nicola Macolino e come attori studenti e beneficiari dello SPRAR. Questo è successo presso la chiesa greca a Santa Croce di Magliano. Un mare rosso cosparso di barchette calpestate da piedi sordi alle richieste di aiuto, un inno folle alle bombe, di chi pone il denaro prima dell'umanità. Un container di legno in piazza marconi, coloro che hanno deciso di entrare si sono trovati a sorpresa faccia a faccia, da soli, con un migrante; non sappiamo cosa sia successo in questi incontri inaspettati, ma i volti all'uscita raccontano di incontri che ti fanno vedere l'altro come uomo e non un extracomunitario, un clandestino, un rom ecc.. questo è stato #UANTUAN, Il pubblico numeroso, gli studenti che ci hanno "MINACCIATO" di venirci a trovare prestissimo per sapere come continuare a collaborare, sono i risultati che ci spingono a fare ancora di più, è la testimonianza che la divisione sociale, il razzismo, la paura del diverso, posso essere sconfitti. Grazie tutti coloro che hanno in qualche modo partecipato, chi da protagonista, chi da spettatore, chi mettendo a disposizione, spazi, acqua, corrente, mettendo a disposizione le proprie cantine e garage, i propri furgoni, il proprio lavoro manuale...

*******************

Santa Croce di Magliano. Concluse le iniziative dedicate alla Giornata mondiale del Rifugiato e organizzate dallo Sprar “Casa D’Amico” di Santa Croce di Magliano attivato dal Comune e gestito dall’Istituto Gesù e Maria con il Consorzio Aid.
Diverse le proposte condivise con gli studenti e le associazioni del posto.
L’ultimo evento si è svolto nella Chiesa Greca, chiusa dal sisma del 2002. Dopo tanti anni si è riempita di pubblico per assistere a uno spettacolo teatrale nato in tre giorni e diretto da Nicola Macolino con la partecipazione di studenti, beneficiari dello Sprar e l’attrice Barbara Petti.
«Un mare rosso cosparso di barchette calpestate da piedi sordi alle richieste di aiuto, un inno folle alle bombe» alcuni dei momenti proposti. Ma non solo. Un container di legno in Piazza Marconi domenica mattina ha attratto la curiosità di molti cittadini e coloro che hanno deciso di entrare si sono trovati a sorpresa faccia a faccia, da soli, con un migrante per un tempo massimo di tre minuti; non si sa cosa sia successo in questi incontri inaspettati, ma i volti all’uscita raccontano di incontri che ti fanno vedere l’altro come uomo e non extracomunitario, clandestino e diverso.

 

Con questi due ultimi appuntamenti dell’evento Uantuan, si è quindi conclusa l’avventura della giornata mondiale del rifugiato 2018 dello Sprar di Santa croce di Magliano. Dieci giorni iniziati con il laboratorio musicale Ri/Dà in collaborazione con la Scuola civica di musica, poi ci si è spostati per il laboratorio Mash-up 2 parte del Premio Antonio Giordano in collaborazione con l’associazione culturale Antonio Giordano che con l’ausilio del collettivo Guerrilla Spam ha dato vita a un murales. Dieci giorni che hanno visto studenti entusiasti impegnati mattina e pomeriggio, insieme a beneficiari dello Sprar e altri cittadini. Gli organizzatori, coinvolgendo anche gli studenti e le realtà locali, sono pronti a continuare a puntare sull’arte e la cultura come strumenti per creare società accoglienti ed aperte e ringraziano tutti coloro che hanno in qualche modo partecipato, chi da protagonista, chi da spettatore, chi mettendo a disposizione, spazi, acqua, corrente, mettendo a disposizione ogni necessità.

(fonte: primonumero.it)

  

gli articoli dalla stampa locale
Primo Piano Molise e Il Quotidiano del Molise

 

 


Giornata Mondiale del Rifugiato 2018


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy