Santa Croce di Magliano, sabato 22 agosto 2020

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

mostra << 16/31 agosto << 2020 << home

 

 

 

mostra


Marzia Lamelza, Alessia Mendozzi e Cinzia Castelli: momento di rara bellezza a Santa Croce di Magliano


 

 

Il Museo Sacrocam nelle giornate del 18 e 19 agosto ha ospitato una mostra dell’artista Marzia Lamelza, descritta dalle parole di Alessia Mendozzi e arricchita dai segni calligrafici di Cinzia Castelli, accompagnata il giorno 19 agosto con i musicisti del duo Paola&Danil.
Io sono (anche) le mie fragilità, il titolo dell’evento. Un invito a guardare oltre ciò che appare. E non è facile farlo. Guardare intendo. La particolarità dell’appuntamento è che questa mostra oltre a guardare andava letta, proprio come un libro. Ad accompagnare le immagini e le opere di Marzia pensieri scritti che sono l’anima della giovanissima artista. Parole insomma che fissate su fogli e appese ai muri sembrano didascalie della sua intimità. Delle sue notti e delle sue giornate. Degli appunti, quasi, che vengono all’improvviso e quasi sempre per caso. Le opere quasi tutte in nero, sono figure, volti, immagini. E poi, tra figure e pensieri, il volto di Marzia che è un volto pieno di entusiasmo e luce, felicità insomma. La gioia di poter farsi conoscere da visitatori e persone che sono passati di là. La gioia di darsi una possibilità e rendere pubbliche le sue emozioni. Piccole o grandi che siano.
C’era la mostra, al Sacrocam, e più giù sul corso i villeggianti del mese di agosto. Quelli con la camicia appesa sul pantalone e gli occhiali da sole. Ad agosto siamo tutti villeggianti e abbiamo poco tempo per chiuderci in una sala e guardare quadri. Leggere pensieri, anche.
E penso a Franco Arminio e alle sue preghiere in versi. Ai suoi libri che forse qui non conosce quasi nessuno. Guardare oltre. Ma guardare. E penso anche a quando parla di autismo sociale, quasi cecità. Ma il suo guardare, come quello di Marzia, ha un senso solo se ti fermi un attimo e respiri. Tutto sommato bastano 10 minuti per farsi un giro nella sala, poco insomma. E invece siamo stanchi, 20 metri dal bar al museo sono faticosi e pesanti. Vabbuò. Penso anche a Pasolini ad Ostia, sul mare. Quando si affacciava sulla spiaggia e guardava (guardava) gli italiani degli anni settanta. Li guardava e capiva il senso delle sue parole. La mutazione antropologica. La corsa al divertimento come attestato di una posizione sociale/economica acquisita. E l’essere omologati, tutti uguali, era la firma di una scalata e di un attestato. Questo è. In estate è così. Starci dentro all’estate e soprattutto seduti al tavolo e bere un martini, con ghiaccio. Poi a settembre si vedrà. Le mostre stancano, rallentano le serate, le imprighiscono. Arminio e Pasolini, lasciamo perdere. A Marzia auguriamo tutto il bene di questo mondo, semplicemente perché già il tentativo di darsi una voce e un’anima è un guardare vero. E già quello vale un mondo tutto da scoprire e farsi. Complimenti.

Pasquale Licursi


E la prima è andata!
Ci vediamo questa sera per la seconda ed ultima data presso il Museo SACROCAM di Santa Croce di Magliano.
👉Dalle ore 19 accompagnamento musicale a cura del duo Paola&Danilo (Paola Di Risio & Danilo Simeone)
Ringrazio come sempre tutta l'Amministrazione Comunale di Santa Croce di Magliano, Colli Liburni - Az. Vinicola, Meditaliano, Cinzia Castelli Calligrafia, Tipografia All Print, Paola di Risio e Danilo Simeone.
E colgo l'occasione per ringraziare chi è venuto a colorare con la sua presenza la serata di ieri.

Marzia Lamelza FB, 19 agosto


E con la data di ieri, 19 agosto, si è chiuso un cerchio.
Le ultime settimane sono state intense ed emotivamente impegnative, proprio per questo abbiamo deciso di prenderci una pausa.
A voi sembrerà una sciocchezza ma per me è stata una prova di coraggio molto forte. In fin dei conti, le mie paure, le affronto sempre.
GRAZIE a chi ha reso concretamente possibile tutto questo (il Comune di Santa Croce di Magliano e tutta l'Amministrazione, @pierluigi.dtommaso, Martina Alfieri)
GRAZIE del sostegno e supporto ricevuto (Colli Liburni - Az. Vinicola, Meditaliano, Tipografia All Printa_, Paola Di Risio e Danilo Simeone)
GRAZIE alle mie compagne di viaggio Alessia Mendozzi e Cinzia Castelli
#iosonoanchelemiefragilità

Marzia Lamelza FB - 20 agosto

presentazione

 

 

 

 

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy