Santa Croce di Magliano, martedì 11 febbraio 2020

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

cronaca << 1/15 febbraio << 2020 << home

 

 

 

cronaca


Torna la paura, trema la terra nel Cratere: evacuate le scuole. Numerosi gli istituti didattici che hanno fatto tornare a casa gli alunni, sgombero a tempo anche nel Tribunale di Larino


 

Una scossa di magnitudo 2.9 è stata registrata in provincia di Campobasso, alle 9.50 di martedì 11 febbraio 2020, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.
Il comune più vicino all’epicentro è stato Rotello.
Il terremoto è avvenuto ad una profondità di 9,8 chilometri.
Poco dopo i sindaci hanno disposto l’interruzione delle lezioni e la chiusura delle scuole a Rotello, Colletorto, Santa Croce di Magliano, Ururi e Larino, nonché Guglionesi, Portocannone, San Martino in Pensilis e Portocannone.
Gli alunni sono stati fatti uscire dagli edifici e sono tornati a casa in anticipo. Evacuazione cautelativa per poco più di un’ora anche al Tribunale di Larino, dalle 10.30 alle 11.40, dopo la scossa di terremoto da 2.9 registrata nel comprensorio frentano.

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy