Santa Croce di Magliano, domenica 26 gennaio 2020

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

attualità << 16/31 gennaio << 2020 << home

 

 

 

attualità


Dopo la bufera il rilancio politico, l’onorevole Occhionero battezza Italia Viva Molise. La nuova formazione targata Renzi approda in regione, ad aderire anche l'ex sindaco di Santa Croce di Magliano Donato D’Ambrosio e il primo cittadino di San Pietro Avellana Francesco Lombardi


 

 

CAMPOBASSO. Dopo i rumors e la costituzione dei comitati, l’onorevole Giuseppina Occhionero annuncia la formazione dei due coordinamenti territoriali del nuovo partito di Matteo Renzi ‘Italia Viva’. Sono due i coordinatori per ogni provincia. A Isernia i portavoce saranno Giulia di Silvestro e il sindaco di San Pietro Avellana Francesco Lombardi mentre per la provincia di Campobasso Marinangela Bellomo e l’ex sindaco di Santa Croce di Magliano Donato D’Ambrosio.
Tra le adesioni si registrano, inoltre, quelle del consigliere comunale di Filignano Pier Luigi Pacitti e l’ex consigliere comunale di Termoli Mario Orlando da sempre vicino alle idee e alle posizioni politiche di Matteo Renzi.
Per l’onorevole Occhionero un modo per scrollarsi di dosso un periodo nero che l’ha vista protagonista delle indagini giudiziarie sul caso Nicosia, ancora in corso d’opera.
Per la deputata molisana la formazione del partito renziano sul territorio molisano è l’inizio per costruire un network politico aggregante, dinamico e propositivo.
Dopo l’assemblea nazionale che si svolgerà a Roma il prossimo 1-2 febbraio, diversi saranno gli incontri in Molise con l'arrivo di alcuni esponenti nazionali di Italia Viva.
“Costruiamo una nuova Casa – le parole della deputata Occhionero – una casa
giovane, innovativa, femminista, dove si lancino idee per il Molise per l’Italia e
l'Europa. Per una politica viva, fatta di passioni e di partecipazione. Questo spazio attende solo il nostro impegno.”

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy