Santa Croce di Magliano, giovedì 24 settembre 2020

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

i colori della vita << 16/30 settembre << 2020 << home

 

 

 

premio


Colori della Vita, premiati gli alunni della sezione 4 della scuola dell’infanzia di Montenero di Bisaccia


 

I piccoli alunni della sezione 4° di Montenero si sono classificati al primo posto nel concorso nazionale “I colori della vita”. L’iniziativa promossa annualmente dall’Istituto Omnicomprensivo di Santa Croce di Magliano per ricordare la tragedia del terremoto di San Giuliano di Puglia dell’autunno del 2002 quest’anno ha avuto come titolo “Diamo colore alla nostra vita”.
Gli alunni di Montenero di Bisaccia hanno concorso per la sezione “Elaborati grafici e fumetti” presentando un ebook digitale. “Prima della chiusura della scuola dovuta all’emergenza sanitaria avevamo iniziato con i bambini a riflettere su alcune tematiche legate all’educazione civica prendendo spunto dal titolo del concorso “Diamo colore alla nostra vita”- spiegano i docenti della sezione 4 Barbara Padula e Leo Galizia. –
Con la Didattica a distanza, grazie anche all’aiuto dei genitori, abbiamo voluto continuare quanto iniziato in presenza riprogettando il percorso e soprattutto le attività didattiche. Sfruttando le app di google e, in particolar modo, jamboard abbiamo chiesto ai nostri alunni di disegnare le esperienze vissute durante il periodo di lockdown considerando che Montenero è stata dichiarata zona rossa.
La chiusura improvvisa della scuola, il divieto di spostarsi, la presenza di forze dell’ordine “straordinaria” in paese, e questo virus sconosciuto hanno creato un clima di tristezza, paura, incertezza: un colore grigio che oscurava l’arcobaleno della vita. Per questo, noi insegnanti abbiamo pensato di proporre attività ai nostri piccoli alunni che potessero ridare colore, speranza alla vita. Riflettendo sulle loro emozioni hanno proposto diversi disegni con tematiche diverse: il rapporto tra loro e i nonni nel periodo di lockdown, i dottori-eroi capaci di sconfiggere l’invisibile mostro del Coronavirus e di proteggere le mamme in dolce attesa dando loro la possibilità di mettere al mondo una nuova vita, una vita “dipinta” di speranza. E poi ancora il disegno di un bambino con il tablet in mano, immerso nelle lezioni nel giardino di casa segno di una società che non si ferma e che riscopre il valore della formazione- spiegano di due docenti- Un’attenzione particolare durante la Didattica a Distanza è stata riservata alla “natura” che, senza la presenza dell’uomo si è ripresa i suoi spazi. Da qui il disegno del mare limpido, pulito e di un bambino che tiene in mano una bottiglia di plastica vuota, emblema di una generazione che ha la volontà d rispettare i “colori dell’ambiente”. E infine un omaggio alle nostre forze dell’ordine che giorno dopo giorno corrono dei grandi rischi per tutelarci, proteggerci da tutte quelle insidie che potrebbero togliere colore alla vita”.
Tutti i disegni dei bambini sono stati raccolti all’interno di un prodotto multimediale dal titolo “Coloriamo la vita a dovere” un messaggio di speranza che i bambini della sezione 4 della scuola dell’infanzia di Montenero di Bisaccia hanno voluto lasciare a tutti coloro che nella vita affrontano una difficoltà. Grande soddisfazione anche da parte del Dirigente Scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo di Montenero di Bisaccia, professoressa Anna Ciampa: “I bambini ci insegnano ancora una volta che si può dare colore anche a ciò che a noi adulti sembra tetro e triste. Il loro tocco è sempre carico di speranza e ci invita a ricercare nella semplicità della vita, dei contatti, dei rapporti umani, il senso profondo di ogni cosa. Un plauso a loro, alla loro energia, ai loro sorrisi, alla loro vitalità! Un plauso ai loro docenti, i maestri Leo Galizia e Barbara Padula, per la professionalità, e soprattutto la sensibilità, con cui li hanno guidati in questa avventura, e con cui ogni giorno li accompagnano nel loro percorso di crescita!”

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy