Campionato di PRIMA CATEGORIA
200
4-2005

GIRONE DI ANDATA

Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
Comitato Regionale Molise
www.crmoliselnd.com

 

 


 

 Campionato di Prima Categoria (Girone C) - 2ª Giornata


FESTA DEL CALCIO A SANTA CROCE

bella vittoria nella prima partita ufficiale sul nuovo campo sintetico

Perrotta

De Fenza

26 settembre 2004, ore 15.30 - Santa Croce di Magliano (Comunale "Ventimila")
meteo: +14 °C

TURRIS - POGGIO SANNITA  2-0

marcatori: De Fenza 69', Perrotta 80'.

Turris: Colombo, Petti, Baccari; Di Pietrantonio, Castelli, Di Vito; Perrotta, Manzo, De Fenza (84' Izzo), Grimani (88' Gianfelice), Ianiri (66' C. Rosati). All. Bonetti (a disposizione: Zampino, Videtti, Durante, F. Cappiello)

Poggio Sannita: Zarienga, An. Antenucci (76' Al. Antenucci), G. Ameglio; Tamilia (83' Traglia), Zullo, N. Di Ciocco; D. Ameglio, Sforza, V. Di Ciocco, N. Palomba, Paoula. All. Mercuri (a disposizione: Iavicoli, M. Palomba, Sciartilli)

arbitro: Centofanti (Sezione di Termoli)

espulsi: nessuno

ammoniti: Di Vito, Manzo, C. Rosati (T) Tamilia, A. Zullo, V. Di Ciocco (PS)

Prima gara ufficiale sul campo in erba sintetica (novità assoluta per il Molise)

La Turris è tornata al "Ventimila" dopo oltre 9 mesi (ultima gara ufficiale giocata a Santa Croce: 7/12/2003 Turris - Ripalimosani 0-2)

L'ultima partita vinta a Santa Croce di Magliano risaliva al 5/10/2003 (Turris - Santeliana 2-1 con gol di Ceglia e Ciccone)

La prima volta di Baccari capitano. Flaviano Cappiello, in panchina infortunato, ha ceduto la fascia di capitano a Giuseppe Baccari; il difensore santacrocese è stato, per la prima, il capitano della Turris.

Precedenti tra Turris e Poggio Sannita:  nessuno

Precedenti della Turris con l'arbitro Centofanti di Termoli:  nessuno


schieramento tattico iniziale della Turris

 

Colombo

 

Petti

Di Vito

Castelli

Baccari

Ianiri

Manzo

Di Pietrantonio

Grimani

 

Perrotta

De Fenza

 

 

FESTA DEL CALCIO A SANTA CROCE DI MAGLIANO

La Turris inaugura con una bella vittoria il nuovo campo in erba sintetica (novità assoluta per il Molise). La squadra del Presidente Pilla ha battuto l'ostico Poggio Sannita che per oltre sessanta minuti ha dato del filo da torcere ai padroni di casa.

  2foto5.jpg (115778 byte)  2foto3.jpg (76037 byte)  2foto2.jpg (77803 byte)  2foto4.jpg (82413 byte)

La vittoria è stata firmata nella ripresa grazie a due gol fortemente voluti ed ottenuti da De Fenza - lesto a raccogliere un pallone scagliato sul palo da Di Pietrantonio - e da Perrotta, che ha concluso magistralmente in porta una bella combinazione Grimani-De Fenza.

VISITA DI PIERO DI CRISTINZI

"Nessuno può dimenticare quello che la Turris ha rappresentato in passato per il calcio molisano. 2foto1.jpg (45762 byte)Spero che, con questa nuova, moderna struttura, la vostra società possa tornare ai massimi livelli del nostro calcio. Auguri!"
Con queste parole, pronunciate alla squadra negli spogliatoi tra il primo e il secondo tempo, il presidente del Comitato Regionale Molise F.I.G.C., Piero Di Cristinzi ha inaugurato il nuovo campo in erba sintetica di Santa Croce di Magliano: un evento per il calcio molisano.
Intervenuto insieme al suo vice Pasqualino Raimondo, il presidente ha seguito la partita tra Turris e Poggio Sannita dalla tribuna, accolto dal Presidente della Turris Luigi Pilla.

PRIMATO SOLITARIO IN CLASSIFICA

"La Turris vola con De Fenza e Perrotta". Due partite, due vittorie. Sei punti e primato solitario in classifica. La squadra di Bonetti ha festeggiato nel migliore dei modi l'esordio a Santa Croce di Magliano.
La vittoria è stata meritata quanto sofferta. Il Poggio Sannita, rivoluzionato dopo la batosta (3-6) all'esordio contro il Castelmauro, è entrato subito in partita ed ha sfiorato la rete con un tiro di Ameglio che ha colpito la parte alta della traversa. I santacrocesi, sono riusciti a scrollarsi di dosso l'emozione dell'esordio nel finale di primo tempo con due tiri di De Fenza e Ianiri che avrebbero meritato maggiore fortuna.
Nella ripresa i ragazzi di Bonetti hanno dimostrato più convinzione e hanno cercato maggiormente - e con più rabbia - la via della porta.
Il gol di De Fenza, dopo un palo colpito da Di Pietrantonio, ha fatto esplodere il "Ventimila". Subito dopo il vantaggio Colombo ha salvato il risultato con due parate prodigiose.
La Turris ha chiuso la gara in crescendo, spinta da una condizione fisica ottimale. Sulla fascia sinistra Baccari e Grimani hanno portato numerosi attacchi alla difesa ospite, propiziando il raddoppio di Perrotta.
Nel finale, con l'ingresso dei giovani Rosati e Izzo, la Turris avrebbe potuto dilagare. Tra sette giorni il derby a Rotello.

 

indice partite di campionato 2004/2005

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer