Santa Croce di Magliano, venerdì 27 agosto 2010

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

torre magliano << 16/31 agosto << 2010 << home

 

 

 

calcio a 5


Torre Magliano, firma Santarelli | L’universale, prodotto della Turris, arriva dalla Chaminade | Sanginario: “Ottimo elemento che conosco bene”


 

SANTA CROCE DI MAGLIANO. Ultimo acquisto in casa Torre Magliano. Alla corte del presidente Luigi Venturini arriva il giovane e talentuoso Nicola Santarelli, classe 1988.
Il giovane atleta, fortemente voluto dal presidente Venturini che ha personalmente condotto tutte le fasi della trattativa, inizierà la sua nuova avventura con la Torre Magliano lunedì.
Il tecnico Marco Sanginario è entusiasta dell’ultimo acquisto: “Per prima cosa un ringraziamento va indirizzato al presidente Venturini per tutto quello che sta facendo per la squadra e per il suo paese insieme al prezioso contributo del direttore generale Giacomo Colombo e di tutti i dirigenti. Santa Croce si confronterà quest’anno con realtà blasonate del calcio a 5 italiano.
La serie B è una vetrina importante per tutti ed è un palcoscenico che il paese merita e saprà onorare in quanto è una calorosa e importante realtà del basso Molise. Per quel che riguarda Nicola Santarelli, è un ragazzo che conosco benissimo che ho avuto il piacere di allenare già da tre anni con la rappresentativa universitaria, si unirà al gruppo e, insieme ai vari Fusco, Paladino, Coccia, Rosati, Iantomasi e Manzo rappresenterà l’orgoglio santacrocese della A.s.d. Torre Magliano”.

Classe 1988, universale, Nicola Santarelli ha effettuato tutta la trafila giovanile con il calcio a 11 nella Turris, collezionando anche 31 presenze in prima squadra e un gol. Nel 2007 inizia l’avventura nel calcio a 5 prima con il Bonefro e quindi con la Chaminade.
E’ stato anche campione italiano universitario con la rappresentativa del Cus Molise ai Campionati nazionali universitari di Lignano Sabbiadoro, mentre nell’edizione di quest’anno ospitata a Campobasso ha messo al collo la medaglia di bronzo.
Continua dunque la politica dei giovani in casa biancorossa (molti del posto) i quali saranno affiancati da elementi più esperti, insieme cercheranno di raggiungere l’obiettivo della salvezza.
Intanto ieri in tarda serata è sbarcato in Italia il brasiliano Edson Morgestain che da questa mattina sarà a disposizione della dirigenza basso molisana.

fonte: Primo Piano Molise

www.asdtorremagliano.it

 

 

 

 


ritaglio dal Quotidiano del Molise


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer