Santa Croce di Magliano, mercoledì 11 settembre 2013

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

cantori di carpino << 1/15 settembre << 2013 << home

 

 

 

CONCERTO


Sabato 14 settembre 2013 la Pro Loco Quattro Torri di Santa Croce di Magliano sancirà un gemellaggio con la Pro Loco di Carpino. Per l'occasione è stato organizzato un concerto in piazza Crapsi. Ospiti i Cantori di Carpino.


 

fotografie | locandina

 

 

I Cantori di Carpino, paesino pugliese in provincia di Foggia, sono i depositari della più straordinaria ed affascinante tarantella che è possibile ascoltare nelle terre del sud Italia. La tarantella del Gargano è caratterizzata da melodie raffinatissime e da testi di grande forza poetica che s’ innestano sulla sonorità della chitarra battente, strumento capace di evocare i magici scenari del passato e di scandire ritmi che rimandano alla grande vocazione contemporanea della musica etnica. Su quel modello una inesauribile schiera di musicisti e appassionati iniziarono a interpretare quei brani e nel frattempo i giovani di Carpino stessi, cioè i legittimi depositari di questo genere musicale, presero ad interessarsi della loro tradizione, rivolgendosi ai vecchi straordinari maestri.
Intorno alla memoria di Andrea Sacco, il più grande interprete di tarantella, insieme ad Antonio Piccinino e Antonio Maccarone, si raduna un gruppo di giovani diretti da Nicola Gentile; nasce così il gruppo dei Cantori di Carpino formato inizialmente dai tre maestri e dai cinque giovanissimi che l’accompagnano, un “ensamble generazionale” che da vita ad uno straordinario concerto di musica etnica di valore internazionale e che testimonia il portentoso salto di generazioni che questa musica riesce a compiere. Una musica ancestrale che si offre al nuovo millennio come forma purissima, antica e dinamica.

 


.


 

 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer