Santa Croce di Magliano, sabato 25 maggio 2019

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

transumanza << 16/31 maggio << 2019 << home

 

 

 

tradizioni


Lo spettacolo della transumanza
passaggio e sosta notturna a Santa Croce di Magliano


 

 

È sempre uno spettacolo suggestivo il passaggio di 300 bovini lungo 180 chilometri che attraversano il Molise nel tragitto dalla Puglia alla montagna di Frosolone. E’ partita l’attesa transumanza dei Colantuono l’unica ancora attiva in Italia, con le sue 300 mucche che da San Marco in Lamis hanno attraversato il Tavoliere delle Puglie arrivando in Molise e, come di consueto, a Santa Croce di Magliano dove all’alba di venerdì 24 maggio i campanacci hanno svegliato i residenti, incantati dal solenne incedere di bovari e bovini, colonna sonora di tre giorni di cammino sulle antiche “autostrade verdi”, i tratturi.

A seguire la mandria c’è un gruppo numeroso, che si alterna tra tra soste e bivacchi e in un clima di condivisione e allegria collettiva, con una cucina mobile e scorte di prodotti tipici dei pastori. Sabato 25 maggio, la mandria arriverà il località Acquevive di Frosolone in provincia di Isernia, ai pascoli della Montagnola Molisana dove 300 bovini resteranno a pascolare fino a metà autunno.

fonte testo: www.primonumero.it

foto: https://www.facebook.com/transumanzamolise/

 

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy