Santa Croce di Magliano, domenica 04 luglio 2021

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

ciclismo << 1/15 luglio << 2021 << home

 

 

 

ciclismo


Santa Croce di Magliano tifa Noemi Lucrezia Eremita, in corsa nella 32’ edizione del Giro d’Italia in Rosa con la Isolmant Premac Vittoria.


 

 

 

Santa Croce di Magliano. Il sogno in bicicletta di Noemi Lucrezia Eremita al giro d’Italia. "Prima ancora di vincere o perdere, il ciclismo è rispondere: Presente! Io ci sono". Ecco a voi Noemi Lucrezia Eremita (Isolmant Premac Vittoria), in corsa nella 32’ edizione del Giro d’Italia in Rosa.

di Adolfo Stinziani

“E’ iniziato il primo di luglio da Fossano, in provincia di Cuneo, il Giro d’Italia Internazionale Femminile che si concluderà in Friuli, a Cormons, l’11 luglio.
Sono previste ben dieci tappe, 144 atlete attraverseranno Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia per un totale di 1022km.
La Isolmant Premac Vittoria (Squadra femminile professionista di ciclismo su strada che partecipa a gare femminili d’élite), diretta da Giovanni Fidanza, ha selezionato un gruppo di giovani atlete, la maggior parte alla loro prima esperienza in questo prestigioso Giro.
“La nostra ambizione sarà quella di correre bene e di essere protagonisti. Cercheremo di ripagare la fiducia degli organizzatori che ringraziamo, affrontando ogni tappa al massimo delle nostre possibilità e con lo spirito che ci accompagna in ogni competizione”. Ha dichiarato Giovanni Fidanza.
Tra le protagoniste selezionate per la 32° edizione del Giro Rosa:
Francesca Baroni, Noemi Lucrezia Eremita, la campionessa lombarda a cronometro, Alice Gasparini, Gaia Reclini, Emanuela Zanetti e Francesca Pisciali.

Noemi Lucrezia Eremita è nata a Larino, città della madre, il 30 agosto 2002, vive tra Santa Croce di Magliano e Termoli.
Esordisce ciclisticamente con la Garofalo di Termoli, per poi passare in Abruzzo nel Team Di Federico, dove raggiunge importanti risultati.
A Formigone (MO), nell’agosto del 2016, con un numero pazzesco, attacca a 10 km dal traguardo e resiste al ritorno del gruppo, formato da alcune tra le migliori atlete italiane.
A fine stagione ciclistica, ottiene dal Comune di Pescara, nel Gran Galà dello Sport, un prestigioso riconoscimento dal CONI per i grandiosi risultati ottenuti a livello nazionale.
Nel 2017 ancora col Team abruzzese in una sua grandissima prestazione nella “Cronosbirro” di Mongrando, in provincia di Biella, conquisterà la seconda posizione, preceduta solamente dalla Campionessa italiana di specialità Sofia Collinelli.
Nel mese di giugno del 2018 la pagina del Team Di Federico titola: Un fulmine attraversa il cielo lombardo! E’ ancora Noemi che domina la cronometro individuale di Ospitaletto (BS) volando a oltre 42km orari di media e lasciandosi alle spalle tutte le migliori atlete d’Italia nelle gare contro il tempo.
Una ennesima eccezionale giornata del Team abruzzese a Calci, in provincia di Pisa, nel luglio del 2018, è ricordata dall’abbraccio a fine gara fra Noemi, vincitrice in solitaria fra le Allieve con un risultato incredibile, ed Eleonora Ciabocco, straordinaria anche nel cogliere il secondo posto fra le Esordienti.
Il 30 settembre del 2018, giorno del suo compleanno, l’eccellente addio al Team Di Federico di Noemi Lucrezia Eremita: 15 vittorie in 3 anni, ma soprattutto una crescita esponenziale che la ha portata ad essere tra le top d’Italia, quindi il suo meritatissimo passaggio di categoria.
Per realizzare i propri sogni Noemi prende la strada del Veneto, dove veste i colori dell’ASD Ciclismo Insieme, una formazione ambiziosa, che in ammiraglia vanta la guida di Fabiana Luperini, continui e Noemi viene convocata dal CT Salvoldi per gli europei , dopo aver conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Italiani Juniores e l’oro alla cronometro.
L’atleta Noemi, definita “la locomotiva molisana” non smette mai di regalare emozioni ed entra a far parte del Team che rappresenterà il ciclismo femminile italiano ai Mondiali di Strada dello Yorkshire. Già selezionata per gli Europei Strada in Olanda e seconda classificata ai Campionati italiani Strada nel 2019.
Ai Campionati europei femminili juniores, disputati a Plouay in Francia, al termine della corsa su un percorso totale di 68,25 km, la ciclista molisana trascina la squadra sul podio più alto regalando emozioni: sono campionesse europee.
La sua grinta, il suo carattere, testa e gambe ma anche il cuore di questa giovanissima ragazza continuano a regalare vive emozioni. Noemi continua ad inseguire il proprio sogno, anche durante il lockdown non ha mai smesso di allenarsi, tenace e ben motivata dopo l’oro alla cronometro e l’argento su strada del 2019.
L’augurio è quello di vederti realizzata nel tuo sogno in bicicletta e di trionfare ad ogni traguardo della tua vita oltre che nello sport come atleta tenace e determinata.
Poiché, come tu stessa hai dichiarato con la tua grinta e simpatia: “I sogni non si avverano se ci credi. I sogni si avverano se alzi il culo e fai di tutto per realizzarli”.

approfondimento:

https://www.facebook.com/TeamIsolmantPremacVittoria


Giro d’Italia Donne 2021
Partenza venerdì 2 luglio da Fossano arrivo l’11 luglio a Cormons – 24 squadre al via, percorso di oltre 1000 km passando per Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia

Una distribuzione globale mai vista prima e l’inedito live degli ultimi 15 km della corsa: grandi novità per la 32a edizione dell’evento ciclistico femminile più prestigioso che si rinnova nel nome e nell’organizzazione – In pista 144 atlete delle migliori 24 squadre al mondo in un percorso di oltre 1.000 km che tocca Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia

Forte di una distribuzione globale in 5 continenti e con la grande novità della diretta degli ultimi km della corsa, venerdì 2 luglio alle ore 14 con una cronosquadre da Fossano a Cuneo parte la 32a edizione del Giro d’Italia Donne, un grande evento sportivo in 10 tappe che fino a domenica 11 luglio vedrà sfidarsi per la Maglia Rosa 2021 144 atlete delle migliori 24 squadre al mondo, fra cui le 9 squadre dell’UCI Women’s World Team, in un percorso di 1.022 km attraverso le bellezze paesaggistiche e artistiche di Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia.

La più prestigiosa competizione nel panorama del ciclismo femminile, che dal 2022 ritornerà nell’UCI Women’s World Tour, si presenta al nastro di partenza in una veste completamente rinnovata, nel nome e nell’organizzazione, firmata da quest’anno da PMG Sport/Starlight che ha predisposto una distribuzione tv e online in 200 Paesi al mondo, grazie alla collaborazione con ASG (Athletic Sports Group) e all’importante accordo con Eurosport.

Per la prima volta nella sua storia, gli ultimi 15 km di ciascuna tappa del Giro d’Italia Donne potranno essere seguiti in diretta ogni giorno (con un orario di inizio variabile tra le 14.15 e le 15.15 a seconda delle tappe) sui canali di PMG Sport – www.pmgsport.it, www.facebook.com, www.instagram.com, www.youtube.com, su www.giroditaliadonne.it, www.repubblica.it, www.tuttobiciweb.it, in tutta Europa su Eurosport Player e su Global Cycling Network (GCN) che copre 190 Paesi al mondo. Un live di circa un’ora con i passaggi salienti della tappa, gli aggiornamenti di classifica, i commenti degli ospiti in studio, per arrivare al traguardo finale e alla premiazione con le prime interviste alle atlete vincitrici.

Inoltre, verrà prodotto un format con il meglio di ogni tappa in 50 minuti che sarà trasmesso in tv in Italia su Rai Sport HD, la sera con orari variabili, e su Eurosport 1 e online su tg.la7.it e su Bwin TV, media partner dell’evento insieme a Corriere dello Sport – Stadio e Tuttosport. I 50 minuti saranno distribuiti inoltre in simulcast (tv e digital) in tutta l’America Latina grazie a Claro TV, nel Regno Unito sulla BBC, in Australia su SBS TV, in Nuova Zelanda su Spark Sport, in Sudafrica su SABC Sport, in Olanda su NOS TV, in Romania su SportExtra, mentre in Asia sarà trasmessa in tv in 69 Paesi da Eurosport.

Infine, Rai2 trasmetterà una sintesi di 10 minuti all’interno di Tour Replay.

“Lo scorso anno abbiamo raggiunto una platea complessiva superiore a 6 milioni di utenti. Quest’anno, che ci vede in prima linea anche come organizzatori, abbiamo nettamente ampliato il potenziale bacino di utenza, grazie a una distribuzione globale di broadcaster e streaming media nazionali e internazionali mai vista prima – dichiara Roberto Ruini, fondatore di PMG Sport e Direttore Generale del Giro d’Italia Donne. – Inoltre, per la prima volta trasmettiamo la diretta degli ultimi 15 km della gara, uno sforzo produttivo ulteriore per perseguire l’obiettivo, condiviso con FCI e UCI di dare il massimo risalto a uno storico evento sportivo e a tutte le sue protagoniste Accanto alla visibilità mediatica – continua Ruini – abbiamo deciso di porre l’attenzione alla valorizzazione della donna nello sport, raddoppiando complessivamente tutti i montepremi e offrendo un’ospitalità di alto livello, oltre che uno standard organizzativo e logistico adeguato alla massima serie del ciclismo. Con un’attenzione particolare anche ai temi della sicurezza e della sostenibilità ambientale, grazie al sostegno di tanti sponsor e partner che hanno aderito con entusiasmo al progetto”.

Il primo appuntamento ufficiale con il Giro d’Italia Donne 2021 sarà a Cuneo, giovedì 1° luglio, dalle 18.30, quando verranno presentate le 24 squadre in gara.

Il Giro d’Italia Donne 2021 è realizzato da PMG Sport/Starlight, in partnership con UCI e Federazione Ciclistica Italiana. Sponsor dell’evento: ASG – Athletic Sports Group (sponsor della Maglia Rosa), Selle SMP (Maglia Ciclamino), Effebiquattro Milano (Maglia Verde), Fedegroup (Maglia Bianca), GSG (Maglia Azzurra), San Bernardo, U-Earth, ENERGIAPURA, Grifal, Virgin Active, HPM, Air Medical Services, Astoria Wines, Fratelli Beretta, Grana Padano, BE-KIND, Tescoma, Würth, Würth Modyf, Gaudì Jeans, Gruppo Italtelo, Ferrari Promotion, VOL.A., Freeda, Assi Manager, Isolmant, Premac, Trofei Ronchi, Bossini, Mak, Normalien.

www.giroditaliadonne.it

www.pmgsport.it

www.facebook.com/PMGSportLive/

www.instagram.com/pmgsportlive/

www.youtube.com/channel/UCCuNpZUFKAaQIlyLt5-bp_g

TAPPE

1 02.07.21 14:00 Fossano (CN) Cuneo (CN) crnosquadre km. 26,7

2 03.07.21 12:10 Boves (CN) Prato Nevoso (CN) km. 100,1

3 04.07.21 12:05 Casale Monferrato (AL) Ovada (AL) km. 135

4 05.07.21 12:00 Formazza Loc. Fondovalle (VB) Riale Di Formazza Cascate Del Toce (VB) km. 11,2

5 06.07.21 11:40 Milano Carugate (MI) km. 120,1

6 07.07.21 11:05 Colico (LC) Colico (LC) km. 155

7 08.07.21 12:15 Soprazocco Di Gavardo (BS) Puegnago Del Garda (BS) km. 109,6

8 09.07.21 12:05 San Vendemiano (TV) Mortegliano (UD) km. 129,4

9 10.07.21 12:05 Feletto-Umberto (UD) Monte Matajur (UD) km. 122,6

10 11.07.21 12:15 Capriva del Friuli (GO) km. Cormons (GO) 113

le protagoniste

Tra le atlete già confermate, spiccano diversi nomi di protagoniste attese. Considerando anche l’assenza già annunciata di Annemiek Van Vleuten, duplice vincitrice e leader della classifica l’anno scorso prima di doversi ritirare per un infortunio al polso. sicuramente parte con i favori del pronostico la corazzata del Team SD Work, che schiera non solo la vincitrice della scorsa edizione Anna Van der Breggen, ma anche Ashleigh Moolman-Pasio (seconda nel 2018, sei volte in top10 nella classifica generale) e due sicurezze nella caccia alle vittorie di tappa come Demi Vollering e Chantal Van der Broeck Blaak, senza dimenticare l’italiana Elena Cecchini. Nella lotta per la classifica generale, attenzione ovviamente ad Amanda Spratt (Team Bike Exchange), sul podio nel 2019. Non ci sarà invece, almeno per quanto comunicato finora, Annemiek Van Vleuten

Assente l’anno scorso, Lucinda Brand (Trek-Segafredo) torna con l’ambizione di migliorare il quarto posto del 2018, sfruttando le sue doti a cronometro e in salita. La neerlandese sarà supportata da una squadra di grandissima qualità, in cui spicca la campionessa italiana Elisa Longo Borghini (terza nel 2020 e a sua volta decisamente candidata ad un ruolo primario), nella quale figurano atlete di grande esperienza e concretezza come Lizzie Deignan. Al via anche la brillante danese Cecile Ludwig (FDJ Nouvelle Aquitaine), tra le più attese ad un salto di qualità, così come la neozelandese Mykayla Harvey (Canyon SRAM), con entrambe che le scorso anno chiusero nelle prime cinque. Attenzione anche al nuovo gioiellino francese Evita Muzic (FDJ Nouvelle Aquitaine) e all’esperta Mavi Garcia (Alé BTC Ljubjana), entrambe fresche di titolo nazionale.

Numerose le italiane che hanno la qualità per provare a mettersi in mostra con successi di tappa: segnaliamo senza dubbio Silvia Valsecchi (BePink) ed Erica Magnaldi (Ceratizit), già annunciate alla partenza. Tra le altre iscritte, segnaliamo finora Coryn Rivera (Team DSM), a sua volta a caccia di successi parziali, così come Arlenis Sierra (A.R. Monex Women’s Pro Cycling Team) e soprattutto Emma Norsgaard (Movistar), che sta avendo una stagione straordinaria

fonte https://cyclingpro.net/

A.R. MONEX WOMEN’S PRO CYCLING TEAM ✓
GUTIERREZ Ariadna
MERINO Eider
NOVOLODSKAYA Maria
RAMIREZ Andrea
SIERRA Arlenis
SPEROTTO Maria Vittoria

ARKEA PRO CYCLING TEAM ✓
ALLIN Pauline
CURINIER Léa
FOUQUENET Amandine
JOUNIER Lucie
LAURANCE Typhaine
RICHOUD Gréta

BEPINK ✓
ALESSIO Camilla
DRUMMOND Michaela
QUAGLIOTTO Nadia
VALSECCHI Silvia
VITILLO Matilde
ZANARDI Silvia

AROMITALIA BASSO BIKES VAIANO BIZKAIA-DURANGO ✓
ALONSO Sandra
BLANCO Iurani
FORTIN Emilie
GILABERT Ariana
GONZALEZ Lucia
HOLDEN Elizabeth

BORN TO WIN G20 AMBEDO ✓
BALDUCCI Francesca
CARBONARI Anastasia
COSENTINO Caris
KRAHEMANN Lara
PALAZZI Alice
STUDENIKINA Natalia

CERATIZIT – WNT ✓
BRENNAUER Lisa
CONFALONIERI Maria Giuli
HAMMES Kathrin
LACH Marta
MAGNALDI Erica
VIECELI Lara

ISOLMANT – PREMAC – VITTORIA ✓
BARONI Francesca
EREMITA Noemi Lucrezia
GASPARINI Alice
PISCIALI Francesca
REALINI Gaia
ZANETTI Emanuela

LOTTO SOUDAL LADIES ✓
BRAAM Danique
MEERTENS Lone
NILSSON Hanna
SMULDERS Silke
VANDENBULCKE Jesse
VANDER SANDE Elise

TOP GIRLS FASSA BORTOLO ✓
BALDUCCI Michela
BARIANI Giorgia
DALLA VALLE Elisa
MARTURANO Greta
SILVESTRI Debora
VETTORELLO Giorgia

SERVETTO-MAKHYMO-BELTRAMI TSA
CASASOLA Sara
ZONTONE Asia

TEAM TIBCO – SILICON VALLEY BANK ✓
DIXON Leah
ERATH Tanja
HOSINGER Clara
FAULKNER Kristen
NEWSOM Emily
STEPHENS Lauren

VALCAR – TRAVEL & SERVICE ✓
ARZUFFI Alice Maria
CONSONNI Chiara
GASPARRINI Eleonora
MALCOTTI Barbara
PIERGIOVANNI Federica
SANGUINETI Ilaria

JUMBO VISMA WOMEN TEAM ✓
BEEKHUIS Teuntje
KOSTER Anouska
MARKS Riejanne
VAN DER BURG Nancy
VAN DE VELDE Julie
VOS Marianne

ALÈ BTC LJUBLJANA ✓
BASTIANELLI Marta
GARCIA Mavi
GUDERZO Tatiana
REUSSER Marlen
TOMASI LAura
TREVISI Anna

CANYON //SRAM RACING ✓
AMIALIUSIK Alena
BARNES Hanna
CHABBEY Elise
CROMWELL Tiffany
HARVEY Mikayla
RYAN Alexis

FDJ NOUVELLE – AQUITAINE FUTUROSCOPE ✓
CAVALLI Marta
CHAPMAN Brodie
DUVAL Eugenie
GROSSETETE Maelle
LUDWIG Cecilie
MUZIC Evita

LIV RACING ✓
BERTIZZOLO Sofia
JASKULSKA Marta
KOREVAR Jeanne
PALADIN Soraya
ROOIJAKKERS Pauliena
STULTIENS Sabrina

MOVISTAR TEAM WOMEN ✓
AALERUD Katrine
BIANNIC Aude
GUTIERREZ Sheyla
MARTIN Sara
NORSGAARD Emma
THOMAS Leah

TEAM DSM ✓
KIRCHMANN Leah
LABOUS Juliette
LIPPERT Liane
MACKAIJ Floortje
RIVERA Coryn
WIEBES Lorena

TREK-SEGAFREDO ✓
BRAND Lucinda
DEIGNAN Lizzie
LONGO BORGHINI Elisa
VAN DIJK Ellen
WILES Tayler
WINDER Ruth

TEAM BIKEEXCHANGE ✓
BROWN Grace
ENSING Janneke
ROY Sarah
SANTESTEBAN Ane
SPRATT Amanda
WILLIAMS Georgia

TEAM SD WORX ✓
CECCHINI Elena
FISHER-Black Niamh
MOOLMAN-PASIO Ashleigh
VAN DER BREGGEN Anna
VAN DER BROECK – BLAAK Chantal
VOLLERING Demi

RALLY CYCLING ✓
BRECK Holly
CLOUSE Katie
DOEBEL-HICKOK Kristabel
FRANZ Heidi
KOPPENBURG Clara
POIDEVIN Sara

fonte: Gazzetta dello Sport

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy